Newsletter
Nome:

Email:

Banner
Banner
Istruzioni per gli autori

Scopo della rivista
Aggiornamento scientifico per il medico oculista, attraverso pubblicazioni gratuite di articoli originali o tratti da riviste internazionali di settore.

Argomenti
Saggi originali, di ricerca, sperimentazione clinica ed anche relazioni di casi clinici, che mirino a fornire informazioni su avvenimenti di interesse per il settore o su aspetti educativi interconnessi.
La redazione sottoporrà ai membri del board scientifico tutti i contributi pervenuti riguardanti l'oftalmologia clinica e chirurgica in tutti i loro aspetti (neurofisiopatologia della visione, psicofisica della visione, ottica fisica, chirurgia refrattiva, contattologia, patologia della refrazione, fisiopatologia della visione binoculare, strumentistica, epidemiologia, malattie generali e funzione visiva).

Accettazione dei lavori
I contributi pervenuti saranno pubblicati solo dopo aver superato il sistema di revisione (due revisioni favorevoli su tre) previsto dal board scientifico, che ha la facoltà di rifiutare la pubblicazione o di richiedere agli autori modifiche o integrazioni che rendano pubblicabile il lavoro presentato.

Ogni comunicazione dovrà essere indirizzata a:
Liviana Enrile
Redazione O.F. Ottica Fisiopatologica
PubliComm srl
Piazza Guido Rossa 8/10r - 17100 Savona
tel.  019.83841.1
fax  019.83841.41
e-mail  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


Contributi scritti
Gli autori degli articoli scientifici e dei casi clinici (del cui contenuto si assumono la piena responsabilità) sono pregati di inviare i propri lavori su supporto digitale o via e-mail, completi di testo in lingua italiana, con un abstract in lingua inglese, e immagini. Dovranno essere indicati il numero di telefono, fax ed indirizzo e-mail per le comunicazioni con la redazione.
Nella lettera di accompagnamento dovrà essere specificato l'argomento di appartenenza scelto fra: oftalmologia clinica e chirurgica, semeiotica, neurofisiopatologia della visione, psicofisica della visione, ottica fisica, chirurgia refrattiva, contattologia, patologia della refrazione, fisiopatologia della visione binoculare, strumentistica, epidemiologia, malattie generali e funzione visiva.

I lavori dovranno essere impostati nel seguente modo:

I pagina
● Titolo (max 90 battute)
● Autore/i: nome (per esteso) e cognome
● Istituto di appartenenza
● Indirizzo per la corrispondenza con l’autore principale (indicare
anche recapito telefonico e fax per la redazione)
● Ringraziamenti/finanziamenti (opzionali)

II pagina
● Parole chiave in italiano
● Riassunto in italiano così strutturato: Obiettivi - Procedure di base -
Risultati - Conclusioni - Note (facoltative)

III pagina
Parole chiave in inglese
● Riassunto in inglese così strutturato: Procedure di base - Risultati -
Conclusioni - Note (facoltative)

IV pagina e seguenti

● Testo in italiano così strutturato: Introduzione e obiettivo -
Metodologia - Risultati - Discussione - Conclusioni - Bibliografia

Bibliografia Abstract, relazioni a congressi devono essere citati nel testo e non nella bibliografia La bibliografia dovrà contenere nell’ordine i seguenti dati:

Articoli su periodico
Cognome e iniziali (non puntate) nome dell’autore o degli autori, titolo dell’articolo, titolo del periodico, numero del volume del periodico, pagine sulle quali compare l’articolo, anno della pubblicazione.

Esempio:
Arnold AC, Hepler RS. Fluorescein angiography in acute non arteric optic neuropathy. Am J Ophthalmol 17: 222-30, 1994.

Opere a stampa
Cognome e iniziali (non puntate) nome dell’autore o degli autori, titolo del capitolo (eventuale), titolo del libro, curatore (eventuale), luogo, casa editrice, anno di pubblicazione, pagine alle quali si fa riferimento, o pagine del capitolo citato.

Esempio:
Mannis MJ. Bacterial conjuntivitis. In: The Cornea. Kaufman HE, Barron BA, McDonald MB, Waltman SR, editors. New York: Churcill Livingstone, 1988: 189-9

Figure e tabelle
Illustrazioni, tabelle e grafici dovranno essere allegati a parte, con l’indicazione dei riferimenti necessari per un loro corretto utilizzo all’interno dell’articolo.
A riguardo si fa presente che sul cd-rom allegato alla rivista potrà essere inserita un'eventuale iconografia aggiuntiva del lavoro scientifico.

Abbreviazioni
La prima volta che si vorrà usare un’abbreviazione, indicare la parola per esteso e la sua abbreviazione fra parentesi. Successivamente si potrà indicare solo l’abbreviazione.


Bozze di stampa, estratti e corrispondenza con la redazione
La correzione delle prime bozze verrà effettuata dall’autore, le successive a cura della redazione. Sono previsti 15 estratti gratuiti per ciascun articolo pubblicato.

 

 


Dogma srl
T. 019.838411 • F. 019.8384141 • info@dogma.it

Iscrizione al R.O.C. n. 21349
disclaimer