DMLE what’s new

Carmelo Arezzo, Stefania Settimi, Antonella Pascarella Osp. Oftalmico – Roma La Degenerazione maculare legata all’età (DMLE) è la principale causa di cecità legale nei paesi industrializzati e colpisce il 5-10% degli individui di razza bianca di oltre 75 anni. Rara… Read moreDMLE what’s new

Intervento combinato di Impianto endovitreale di Desametasone a lento rilascio (OZURDE X) ed estrazione di cataratta con impianto di IOL: descrizione di un caso clinico

Silvana Guerriero, Luisa Micelli Ferrari, Ermete Giancipoli, Lorenza Ciracì, Claudio Furino, Francesco Boscia Istituto di Clinica Oculistica dell’Università di Bari Dipartimento di Neuroscienze ed Organi di Senso Piazza Giulio Cesare 11, 70124, Bari Introduzione Le uveiti sono un gruppo eterogeneo… Read moreIntervento combinato di Impianto endovitreale di Desametasone a lento rilascio (OZURDE X) ed estrazione di cataratta con impianto di IOL: descrizione di un caso clinico

Fibre mieliniche peripapillari estese associate alla sindrome dell’interfaccia vitreoretinica

Andrea Perdicchi, Sara Verrilli, Angela Ciarnella, Cristina Mannino,Daniela Iacovello, Vito Fenicia Facoltà di Medicina e Psicologia “Sapienza” Azienda ospedaliera S.Andrea, Roma U.O.C di Oftalmologia Direttore: Prof. Santi Maria Recupero Introduzione La mielinizzazione dell’apparato visivo procede dal corpo genicolato laterale in… Read moreFibre mieliniche peripapillari estese associate alla sindrome dell’interfaccia vitreoretinica

Attività neuroprotettiva di una associazione di forskolin, omotaurina e carnosina su cellule ganglionari retiniche in vitro sottoposte a stress ossidativo

Dan Ji, Neville N. Osborne Introduzione e obiettivo Il glaucoma primario ad angolo aperto (POAG) è una malattia neurodegenerativa a lenta progressione che coinvolge le cellule ganglionari retiniche (RGC), per arrivare ad interessare quelle del nucleo genicolato laterale e quindi… Read moreAttività neuroprotettiva di una associazione di forskolin, omotaurina e carnosina su cellule ganglionari retiniche in vitro sottoposte a stress ossidativo

Variabilità della capacità diagnostica del “Glaucoma Probability Score” e delle formule discriminanti a seconda della grandezza della papilla ottica

Michele Iester, Andrea Perdicchi, Serena Telani, Maria Teresa Contestabile,Vito Fenicia, Carlo E. Traverso, Santi M. Recupero Clinica Oculistica, DINOGMI, Università di Genova Divisione di Oftalmologia, Ospedale S. Andrea, Università La Sapienza, Roma Introduzione Il glaucoma è una patologia cronica degenerativa… Read moreVariabilità della capacità diagnostica del “Glaucoma Probability Score” e delle formule discriminanti a seconda della grandezza della papilla ottica

Travalert ™ e aderenza alla terapia nei pazienti con glaucoma: la nostra esperienza

Carlo Cagini, Alessandra De Carolis, Roberto De Luca, Claudia Peruzzi, Alessio Cerquaglia, Antonio Garritano, Alessia Ia nnone, Adriana Pellegrino, Gian Luigi Tosi Università degli Studi di Perugia, Dipartimento di Specialità Medico Chirurgiche e Sanità Pubblica, Sezione di Oculistica (Direttore: Prof…. Read moreTravalert ™ e aderenza alla terapia nei pazienti con glaucoma: la nostra esperienza